• Cortili di Chiarano

    P.zza S.Antonio, Chiarano, Arco (TN)

  • 27 MAGGIO 2017, ORE 20:30

  • Ingresso Libero


ELOGIO ALLA FOLLIA

27 maggio 2017 ore 20,30 - ingresso gratuito

Musica popolare medievale

In occasione del tradizione Himmelfahrtskonzert l'associazione culturale Arco Antiqua, in collaborazione con la casa editrice Il Sommolago e la filodrammatica "La Scena di Varignano", presenterà un evento che ripercorrerà le vicende della "Casa dei Matti" di Domenico Negri, attiva verso la fine dell'Ottocento a Chiarano di Arco (TN). L'evento si terrà sabato 27 maggio e inizierà alle ore 20:30 in piazza Sant'Antonio a Chiarano, Arco. Al termine dell'evento ci sarà un percorso culturale enogastronomico offerto dalla Guesthouse Da Gianni.
Un breve percorso, animato dallo storico Romano Turrini e dagli attori della filodrammatica "La Scena",  si snoderà tra gli antichi vicoli del borgo arcense per raccontare la storia della "Casa dei Matti di Chiarano", sorta di "comunità terapeutica" ante litteram, attiva nella frazione di Arco nella seconda metà dell'Ottocento e recentemente oggetto di una pubblicazione a cura di Felice Ficco per il Sommolago. Al termine del percorso si arriverà al cortile della Guesthouse Da Gianni, dove si terrà un concerto dell'Ensemble medievale dell'Associazione Arco Antiqua. Il programma musicale, prendendo spunto dalla "casa dei matti", avrà come tema la pazzia e presenterà alcuni brani tratti dai Carmina Burana e dai Codici Trentini. Come sempre Ensemble Arco Antiqua proporrà una concertazione basata su criteri storicamente informati, utilizzando copie di strumenti dell'epoca.
 
Azioni drammatizzate: Filodrammatica "La Scena" di Varignano: Claudio Berteotti, Giuseppe Segato. Con la partecipazione di Patrizia Soprano
Prenotazione dei posti gratuita: prenotazioni@arcoantiqua.it
 
Partenza del Percorso tra i cortili di Chiarano alle ore 20:30
presso piazza S. Antonio
Vi chiediamo di munirvi di indumenti e scarpe comode

Al termine del concerto: aperitivo con Tara e Hugo a cura della Guesthouse da Gianni

 



LA CASA DEI MATTI DI CHIARANO

P.zza S. Antonio, Arco (Tn)

Per rispondere alla carenza di strutture adeguate ad accogliere malati di mente, a metà Ottocento si attivarono soluzioni alternative ai classici manicomi. Fra queste vi era l'affidamento dei malati a privati presso le loro abitazioni, dietro il pagamento di una retta. Di una simile realtà si è trovata traccia fra le carte d'archivio in relazione alla vicenda riguardante l'affidamento di alcuni pazzi ad un abitante di Chiarano, comune di Romarzollo (ora Arco) nell'estremo sud del Trentino, certo Domenico di Giuseppe Negri. Costui accoglieva nella sua casa posta al centro del paese alcuni mentecatti dozzinanti. Gli stessi abitanti del posto solevano indicare questo edificio con il nomignolo di "la casa dei matti". 

 


THANKS TO:

l'evento è realizzato in collaborazione con:

 

     

GUIDO TREBO

maestro concertatore

Diplomato in canto presso il Conservatorio F.A. Bonporti di Riva del Garda si è poi laureato col massimo dei voti in Canto Rinascimentale e Barocco presso il Conservatorio di Vicenza. Finalista e premiato in vari concorsi lirici come l'"Anselmo Colzani" di Budrio, il "Lauri Volpi" di Latina e l'"Adolfo Tirindelli" di Conegliano decide di dedicarsi all'interpretazione del repertorio barocco. Trebo ha cantato e recitato, interpretando ruoli principali, nei più prestigiosi teatri italiani come l'Ariston di San Remo, il Bagaglino e il Teatro Olimpico di Roma, il Teatro di Verdura di Palermo, il Teatro Nuovo e il Teatro San Babila di Milano, il Donizetti di Bergamo, il Coccia di Novara, il Teatro Sociale di Trento ecc.. Diretto da importanti direttori d'orchestra come P. Borgonovo e C. Hogwood. Ha inciso per Bongiovanni, Anima, Velut Luna e Rainbow Classic. Ha partecipato a trasmissioni radiofoniche per la Radio Vaticana e per la WNYC di New York.
 


PERNOTTAMENTO CONSIGLIATO:

Da Gianni Room and Breakfast